Default title

Da quali parti è composta la Documentazione dell’apprendimento?

 

La Documentazione dell’apprendimento si compone di tre parti principali:

1) Nella parte «Documentazione del lavoro» sono incluse le informazioni generali come il nome dell’apprendista, l’anno di formazione, il semestre frequentato, il luogo di lavoro, il nome del suo formatore et delle informazioni opzionali concernenti un eventuale cliente, quali la descrizione del compito, una stima della spesa e dei tempi necessari, la lista dei materiali e dei relativi costi, una lista degli strumenti utilizzati e una descrizione della procedura, passo a passo.

2) Nella parte «Esperienze, problemi, soluzioni» l’apprendista descrive l’esperienza realizzata, i problemi incontrati e le soluzioni messe in atto e delle sue eventuali riflessioni al riguardo.

3) La parte «Valutazione» consente all’apprendista di redigere un’autovalutazione riguardante la sua padronanza delle procedure, di indicarvi dei possibili approcci alternativi (per il futuro) e di svolgere una valutazione delle risorse impiegate.

Come formatori, vi permette di valutare il lavoro dei vostri apprendisti in modo sommativo (validando, o meno, la documentazione esaminata) e formativo (tramite la formulazione di feedbacks, consigli e suggestioni).